Coppula Tisa offre l’esempio del Celacanto quale esperienza attiva e responsabile di fruizione del territorio e di interazione con le sue comunità.

Al Celacanto si sosta liberamente, godendo del paesaggio e dello spazio.  La possibilità di godere della sosta al Celacanto è un bene comune per eccellenza. L’atmosfera naturale di coworking e di ospitalità solidale che il luogo trasmette, stimola la pratica della condivisione, della conoscenza del bene comune e della voglia di trasmetterlo agli altri. E i beni comuni sono tanti: materiali, come quest’immobile, e immateriali, primo fra tutti il senso civico.

Situato nel parco naturale costiero, nel mezzo della litoranea Otranto-Santa Maria di Leuca, il Celacanto è un punto di passaggio e di sosta strategico per ciclisti, escursionisti e curiosi insieme ai quali promuovere il rispetto per l’ambiente e la bellezza del paesaggio. Al pari di un concittadino, il turista, gradito ospite, diventa un alleato aderendo alla nostra comunità di intenti e diventando un naturale animatore del luogo.

Coppula Tisa ha, da sempre, un chiodo fisso: ridurre la produzione di rifiuti e abbattere gli sprechi. Si spiegano così, alcune regole di vita al Celacanto: il divieto tassativo dell’uso della plastica, sportine obbligatorie per chi fa la spesa al Mercatino, pratica del riuso per creare gli arredi e allestire gli spazi. Un esercizio concreto verso la costruzione di un’etica della sostenibilità e della responsabilità condivisa.

Al Celacanto utilizziamo l’ospitalità come modello solidale di fruizione dello spazio dedicato a soggiorni, residenze, esperienze di coworking, e di cooperazione non convenzionali. Associazioni, gruppi informali, comitati e singoli cittadini attivi sono tutti potenziali ospiti con i quali connetterci e interagire condividendo le spese.

Grazie al servizio di Ciclososta, che motiva la nostra sinergia con i bike-tour operator, incoraggiamo il turismo lento ed esperienziale. Durante la sosta è possibile fare piccole degustazioni di prodotti tipici locali del nostro mercatino solidale a km0, da agricoltura naturale, sperimentando un contatto diretto con la cittadinanza attiva del posto.

Ecco di seguito i servizi che proponiamo al Celacanto a supporto degli eventi organizzati dalla rete di associazioni tricasine aderenti ad IT.A.CÀ Salento:

 

BUONGIORNO IN SALUTE – Colazione al Celacanto 

PRENDITI UNA PAUSA – Ciclososta con degustazione

OSPITALITÀ SOLIDALE – Pernottamento al Celacanto

BABYSITTING

 

Ospitalità solidale al Celacanto

 

 

Accessibilità
—————–
LINGUA INGLESE SPAGNOLO
ACCESSIBILITA’ MOTORIA
COLAZIONI E DEGUSTAZIONI PER VEGETARIANI

 

Info e prenotazioni
————————-
PRO LOCO TRICASE
prolocotricase@libero.it
392-4511787 Piazza Pisanelli, Torre Piccola, Tricase

INFO POINT TRICASE
Info Point Tricase meditinere@gmail.com
0833-777237 Piazza Giuseppe Pisanelli Tricase

 

Con il patrocinio di
  
Città di Tricase

 

IT.A.CÀ Salento a Tricase – venerdì 14 settembre

IT.A.CÀ Salento a Tricase – sabato 15 settembre

IT.A.CÀ Salento a Tricase – domenica 16 settembre

 

IT.A.CÀ Salento a Tricase

Programma completo di IT.A.CÀ Salento – 14, 15, 16 settembre 2018

 

 

IT.A.CÀ migranti e viaggiatori - Festival del turismo responsabile - 10ma edizione - IT.A.CÀ Salento 14-15-16 settembre 2018

IT.A.CÀ migranti e viaggiatori – Festival del turismo responsabile – 10ma edizione – IT.A.CÀ Salento 14-15-16 settembre 2018

 

******************************************************************
IT.A.CÀ è il primo e unico festival in Italia che si occupa di turismo responsabile e innovazione turistica. 
Il festival invita a scoprire luoghi e culture attraverso contest, presentazioni libri, convegni, incontri, laboratori, teatro, musica, documentari, mostre, itinerari a piedi e a pedali per vivere l’emozione del viaggio in maniera responsabile.
 
 
 

Metti Mi piace o condividi quest'attività

I commenti sono chiusi